Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sarno, sequestro di slot machine illegali


Sarno, sequestro di slot machine illegali
16/03/2011, 12:03

I baschi verdi della Compagnia di Scafati hanno sequestrato, in un circolo ricreativo di Sarno (SA), sei “slot machine” non collegate alla rete dei Monopoli e prive delle necessarie concessioni ed autorizzazioni. I finanzieri hanno notato, in una sala appositamente adibita a tali congegni da intrattenimento, la presenza dei sei apparecchi tutti privi dei certificati di messa in esercizio e del collegamento alla rete telematica che permette il controllo delle giocate e tutela i giocatori dalle frodi. Tali circostanze hanno fatto scattare il sequestro amministrativo degli strumenti elettronici e della somma di euro € 2.574,50 rinvenuta all’interno di essi, per violazione all’art. 110 – comma 6° del T.U.L.P.S..  A completamento dell’attività, il titolare dell’esercizio pubblico, tale D. M. di anni 25, di nazionalità italiana, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Salerno e rischia una sanzione pecuniaria, oltre alla chiusura del circolo. L’attività di servizio è il frutto della quotidiana azione di controllo economico del territorio disposta dal Comando Provinciale di Salerno e finalizzata anche alla prevenzione e repressione di illeciti in materia di gioco e scommesse, e conferma l’efficienza del presidio economico/finanziario esercitato dal Corpo finalizzato a tutelare il regolare andamento del mercato del gioco, connotato da un forte impatto sociale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©