Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Non avevano sporto denuncia per paura di ritorsioni

Sassari: aggressione razzista contro i rumeni


Sassari: aggressione razzista contro i rumeni
17/02/2009, 13:02

Tre rumeni sono stati aggrediti in casa ad Alà dei Sardi, in provincia di Sassari. L'episodio è avvenuto sabato sera, ma i Carabinieri - che stanno indagando - l'hanno reso noto solo oggi. Un gruppo di persone ha fatto irruzione nell'appartamento dove i tre rumeni vivevano, hanno minacciato la donna con un coltello e picchiato uno degli uomini.
Due fatti fanno capire molte cose, su come ormai l'atmosfera sia difficile, per gli stranieri. Innanzitutto, il fatto che nessuno abbia ritenuto di chiamare Polizia o Carabinieri durante l'aggressione, che di sicuro non è stata silenziosa. E secondariamente il fatto che li abbiano chiamati solo dopo, perchè i rumeni non l'avevano fatto, perchè avevano paura di ritorsioni. Evidentemente non si sentono adeguatamente protetti dalle forze dell'ordine locali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©