Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sassi e aste contro un autobus: denunciati due minori a Napoli


Sassi e aste contro un autobus: denunciati due minori a Napoli
03/02/2009, 14:02

Due minori sono stati denunciati per danneggiamento mentre un terzo, poco più che tredicenne, è stato riaffidato alla famiglia. I tre ragazzi avrebbero lanciato pietre contro un autobus in piazza Sant'Erasmo, a Napoli, mandando in frantumi i vetri. Scattato l'allarme i tre ragazzi sono stati di lì a poco individuati e bloccati dalla polizia. Si tratta di due sedicenni, di cui uno già noto alle forze dell'ordine, e di un tredicenne. I poliziotti del commissariato San Giovanni hanno inoltre accertato che i tre ragazzi non si sono limitati al lancio di pietre, ma hanno anche scagliato un'asta metallica arrugginita ed appuntita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©