Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rivoluzione delle connessioni a banda larga

Satellite Hylas, banda larga per le zone rurali


Satellite Hylas, banda larga per le zone rurali
28/11/2010, 17:11

In orbita da venerdì scorso, 26 novembre, il satellite Hylas 1, che rivoluzionerà fortemente le comunicazioni a banda larga per vari paesi dell'Europa. Il satellite che gira sulle teste degli europei, consentirà agli utenti di internet, sia per le aziende che per i privati, di avere accesso ad una connessione tra 1 e 10 MB, pagando un canone di 25 euro mensili. Il prgetto è una collaborazione tra ESA (European Spazial Agency), promotrice del progetto, e delle due aziende congiunte Avanti Communications e  Eads Astrium. Il costo complessivo del rivoluzionario progetto è di 140 milioni di euro, porterà enormi benefici anche alle zone impervie dell'Europa dove i cavi telefonici o i ponti wireless non sono accessibili, quindi consentiranno ad utenti privati di zone rurali l’accesso a Internet tramite Banda Larga. Vista la direzione del segnale del satellite, uno dei più potente dei fasci che partono del satellite è puntato proprio in Italia, per permettere una maggiore copertura delle aree rurali, che da ieri possono anche loro permettersi la banda larga, anziché una scarsa connessione con chiave usb! Con un semplice e distante punto di accesso.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©