Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pubblicherà i monologhi di "Vieni via con me"

Saviano lascia la Mondadori e va alla Feltrinelli


Saviano lascia la Mondadori e va alla Feltrinelli
25/01/2011, 11:01

MILANO - Colpo al cuore per la Mondadori. Roberto Saviano - che piaccia o non piaccia, con la sua notorietà è garanzia per ora di successo editoriale - lascia la casa editrice della famiglia Berlusconi e si accorda con la Feltrinelli, per la pubblicazione del prossimo libro. Niente di particolare, in questo caso: si tratta solo dei monologhi che tanto successo hanno avuto nella trasmissione "Vieni via con me", condotta insieme a Fabio Fazio. Durante quella trasmissione il successo fu enorme (lo share superò il 30%) ed uno dei momenti di picco erano proprio i monologhi dello scrittore campano. Il quale non disse mai nulla di particolare, ma parlò di quegli aspetti che sui giornali ed in TV non vengono mai messi in evidenza.
La notizia ha rilievo soprattutto all'indomani del botta e risposta avvenuto tra la proprietaria della Mondadori, Marina Berlusconi, e Saviano avvenuto negli ultimi due giorni. Infatti lo scrittore è stato insignito dall'università di Genova della laurea honoris causa in giurisprudenza; durante il discorso di ringraziamento ha dedicato questa laurea ai tanti magistrati che combattono la criminalità, compresi quelli della Procura di Milano, come Bocassini, Forno e così via. La figlia del premier rispose che certe dichiarazioni le facevano orrore; e Saviano replicò con un articolo su Repubblica nel quale sosteneva che l'orrore era isolare i magistrati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©