Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SAVONA: AMICI SOTTO LE ARMI, SI RITROVANO DOPO 66 ANNI


SAVONA: AMICI SOTTO LE ARMI, SI RITROVANO DOPO 66 ANNI
25/08/2008, 13:08

 

Si era lasciati nel marzo 1943. Avevano diviso fame e stenti. Poi le vicende della guerra li aveva divisi. Dopo 66 anni si sono ritrovati. Cosi' a Corbara, piccolo centro in provincia di Salerno, si sono incontrati Salvatore Amodio, pensionato di Savona, e Giacomo Boni, di Supino (Frosinone). Il primo, dopo un breve periodo di permanenza alla scuola sottufficiali di Rivoli (Torino), fu inviato sul fronte balcanico; il secondo fu trasferito in Tunisia dove fu fatto prigioniero degli inglesi e poi dei francesi.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©