Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Una applicazione interferiva col software di gioco

Sbancava le slot machine con l'iPhone, denunciata


Sbancava le slot machine con l'iPhone, denunciata
16/01/2013, 10:46

ALBA (TORINO) - Una signora di 40 anni di nazionalità cinese è stata denunciata per frode dai Carabinieri di Alba, in provincia di Torino. La signora riuscire a svuotare le slot machine e i videopoker con una apparente semplicità: si sedeva, cominciava a giocare e in poco tempo vinceva. Ma c'era un trucco: aveva con sè uno smartphone che aveva una applicazione molto particolare, in grado di interferire col software delle macchinette ed alterarlo a favore del giocatore. Da qui l'accusa di frode. Nella borsa aveva 10 mila euro, frutto di precedenti vincite. 
Questa denuncia è la diretta conseguena di un'altra operazione che il 13 dicembre scorso portò alla denuncia di altri due cittadini di nazionalità cinese, che usavano gli smartphone, con applicazioni similari, per svuotare anche in quel caso slot machines e videopoker

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©