Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono di origini somale ed egiziane

Sbarco di immigrati sulle coste baresi


Sbarco di immigrati sulle coste baresi
19/11/2011, 10:11

BARI – Giunti nella notte ed approdati al porto di Bari, 171 migranti, 54 di questi sono minorenni. In gran parte sono somali, ma ci sono anche egiziani. Ad accoglierli nel porto i militari della polizia di frontiera, la guardia di finanza e la guardia costiera. I migranti hanno avuto bisogno di ricorrere a cure mediche. Alcuni  a causa di  problemi di ipotermia  sono stati condotti al Policlinico di Bari.
L’allerta dell’arrivo del barcone , di circa 30 metri e batte bandiera maltese, è stata data nella serata di ieri. 
Era dal 24 ottobre scorso che non sbarcavano immigrati sulle coste baresi. Allora furono 151 i migranti partiti dalle coste egiziane bloccati dopo un inseguimento in mare compiuto da motovedette della Guardia di finanza e della Guardia costiera.
Dei migranti giunti allora, 114 immigrati furono rimpatriati il giorno dopo, i 68 minorenni che erano a bordo dell'imbarcazione furono trasferiti in centri di accoglienza di Campania e Sicilia.
I 10 scafisti individuati a bordo di quell'imbarcazione sono stati condannati ieri a otto anni di reclusione con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina aggravata dal numero di persone e dalla presenza di minori, e resistenza a nave da guerra.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©