Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sbarco nella notte di clandestini sulle coste calabresi

Partiti 149 immigrati dalla Turchia di varia nazionalità

Sbarco nella notte di clandestini sulle coste calabresi
21/09/2011, 11:09

REGGIO CALABRIA - Ancora sbarchi di clandestini, ma questa volta 149 immigrati sono arrivate sulle coste calabresi della provincia di Reggio. Tra loro anche 40 bambini, che hanno affrontato un viaggio a bordo di una vecchia imbarcazione da diporto di una quindicina di metri. I clandestini, hanno riferito di essere di nazionalità turca, siriana ed alcuni curdi e di essere partiti tutti dalla Turchia. Durante la notte la polizia assieme ai carabinieri e finanzieri, hanno notato alcuni gruppo di immigrati per strada. E’ stato scoperto, poi, il luogo dello sbarco, dopo aver fermato alcuni turchi.
Subito il personale del Commissariato di Bovalino, ha allertato le associazioni di volontariato ed ha accompagnato i migranti nel centro operativo misto di Bovalino, così da fornire loro una prima assistenza in attesa di una sistemazione migliore. Tre immigrati sono stati portati in ospedale per accertamenti, ma pare che le loro condizioni non destano preoccupazioni.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©