Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scafati, scoperto con 500kg di giochi pirotecnici senza autorizzazione: denunciato


Scafati, scoperto con 500kg di giochi pirotecnici senza autorizzazione: denunciato
31/12/2011, 09:12

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti e coordinati dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, con particolare riguardo alla normativa attinente la commercializzazione di artifizi pirotecnici e materiale esplodente, i finanzieri del Nucleo polizia tributaria di Salerno hanno fermato a Scafati (SA) un’autovettura sospetta, guidata da un giovane di 28 anni, già noto alle Forze dell’Ordine.

Dal controllo del veicolo è emerso che tale E.P. di anni 28 di Pompei (NA) stava trasportando nel bagagliaio un ingente quantitativo di fuochi pirotecnici ben occultati da un telo.

Complessivamente sono stati sequestrati Kg. 457,700 di artifizi pirotecnici costituiti da batterie di varie dimensioni, mentre il ventottenne è stato arrestato.

Sequestrata anche l’autovettura utilizzata per il trasporto dei fuochi pirotecnici.

Proseguono a tappeto, su tutto il territorio della provincia di Salerno le indagini delle Fiamme Gialle volte a disvelare ulteriori stoccaggi abusivi di fuochi pirotecnici proibiti, finalizzate ad eliminare dal mercato ordigni potenzialmente capaci di causare gravi e permanenti danni alle persone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©