Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Scampia, 17enne controllava piazza di spaccio


Scampia, 17enne controllava piazza di spaccio
09/02/2009, 20:02

Nuovo market della droga scoperto dalla polizia a Scampia. Arrestate 3 persone, tra cui un 17enne, che gestiva l'organizzazione. In via Labriola, al lotto G presso gli edifici 7/A e 7/B, era in attivita' una "piazza di spaccio" dove clienti e grossisti, provenienti da ogni parte della regione, si potevano rifornire di ogni tipo di sostanza stupefacente. Il clan che gestisce il mercato della droga nella zona aveva assoldato A. B., di 17 anni, per spacciare gli stupefacenti, mentre Michele Di Filippo, 22 anni, di Mugnano di Napoli, e Guido Columbini, pregiudicato, di 34 anni, fungevano da vedette. Nel corso dell'operazione, la polizia ha sequestrato 300 dosi di droga suddivisa in 193 dosi di crack, 36 dosi di cocaina, 50 dosi di hashish, 31 dosi di marijuana, 12 cilindretti di Kobrette, 458 euro, suddivisa in banconote di vario taglio. Il minorenne e' stato condotto al Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei mentre Di Filippo e Colombini sono stati condotti al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©