Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scampia, 2 arresti per spaccio e detenzione di stupefacente


Scampia, 2 arresti per spaccio e detenzione di stupefacente
06/07/2012, 14:07

A Secondigliano e Scampia i carabinieri delle locali stazioni con colleghi del nucleo operativo della compagnia stella e della compagnia d’intervento operativo del battaglione campania hanno eseguito un particolare servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti e in 2 distinte operazioni hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacente: un 26enne, del luogo, già noto alle forze dell’ordine. notato, insieme ad un complice in via d’identificazione, su via Ghisleri, nei pressi del complesso di edilizia popolare del lotto t/a mentre spacciava stupefacenti. bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 59 grammi di crack, divisi in 51 dosi. con successiva perquisizione delle pertinenze dell’edificio, sono stati trovati 16 grammi di eroina, divisi in 15 dosi e 35 grammi di cocaina, divisi in 25 dosi. il complice e gli acquirenti sono riusciti a far perdere le tracce. Poi è stata la volta di un 20enne, del luogo, già noto alle forze dell’ordine. il giovane è stato notato nei pressi del complesso di edilizia popolare chiamato “rione dei fiori” mentre tentava di nascondere stupefacenti in un tombino su via i miracoli di san pietroburgo. bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 57 grammi di hashish, divisi in 24 confezioni, 74 grammi di marijuana, divisi in 74 stecchette e di 610 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività. Durante il servizio, su via Ghisleri, nel complesso di edilizia popolare del lotto t/a, i militari dell’arma hanno notato un giovane che alla loro vista ha abbandonato una busta, facendo perdere le tracce. i militari dell’arma dei carabinieri nella busta hanno rinvenuto 36 grammi di marijuana, divisi in 26 confezioni, 87 grammi di hashish, divisi in 33 stecchette e 45 euro in denaro contante. gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©