Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scampia, 3 arresti per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio


Scampia, 3 arresti per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio
11/10/2011, 12:10

I militari dell’arma dei carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato un uomo di 34 anni, residente a monteforte cilento (sa) in via varra del pero, già noto alle forze dell’ordine. il predetto e’ stato sorpreso e blocatoper controlli in via ernesto rossi mentre si aggirava per le strade del quartiere con fare sospetto a bordo di una golf. durante perquisizione e’ stato trovato in possesso di 9 grammi di sostanze stupefacenti in dosi (3 di crack, 4 di eroina e 2 di cocaina). l’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale. Sempre a Scampia militari dell’arma dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella durante un servizio antidroga presso una “piazza di spaccio” nel lotto t/b hanno arrestato un uomo di 44 anni, residente in via napoli a chiaiano, già noto alle forze dell’ordine. il predetto e’ stato sorpreso mentre insieme a un complice cedeva stupefacenti. all’atto dell’intervento il complice e’ riuscito a darsi alla fuga saltando in sella a un ciclomotore guidato da un terzo soggetto; il 44enne e’ stato invece bloccato dopo un breve inseguimento nel corso del quale ha tentato di disfarsi di una busta contenente 10 grammi di eroina in dosi. nel corso di perquisizione l’uomo e’ stato poi trovato in possesso di 140 euro in banconote di vario taglio che sono state sequestrate. l’arrestato e’ stato tradottonella casa circondariale di poggioreale. Infine i militari dell’arma dei carabinieri del nucleo radiomoile di napoli hanno arrestato una donna di  32 anni, residente a bagno a ripoli (fi) in via zoli, impiegata, già nota alle forze dell’ordine. la donna e’ stata notata mentre si aggirava con fare sospetto per le strade di scmpia ed e’ stata fermata per controlli in via della resistenza mentre stava salendo a bordo di un taxi venendo trovata in possesso di 20 grammi di sostanze stupefacenti in dosi (2 di crack e 18 di eroina). nel corso di successivi accertamenti e’ stato acclarato che la donna era sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari su provvedimento emesso dal tribunale di napoli il 9 ottobre per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. dopo le formalita’ di rito e’ stata tradota nel carcere femminile di pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©