Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scampia, 7 pusher in manette


Scampia, 7 pusher in manette
27/09/2011, 13:09

Questa mattina i carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato in flagranza di reato C.F., 41 anni, residente a curti (ce) in via pascoli, già noto alle forze dell'ordine. il predetto, sottoposto a controlli mentre percorreva a piedi con fare sospetto la cupa vicinale dell’arco, nel corso di perquisizione e’ stato trovato in possesso di 8 grammi di sostanze stupefacenti in dosi (3 di eroina, uno di cocaina e 4 di crack). l’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo. In un'altra operazione i carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato in flagranza V.G., 47 anni, residente in via ghisleri, già noto alle forze dell'ordine. il predetto e’ stato sorpreso sul viale della resistenza in flagranza di spaccio di un flacone di metadone a un 47enne di giugliano in campania che e’ stato segnalato al prefetto quale consumatore di stupefacente. la boccetta e’ stata sottoposta a sequestro. l’arrestato tradotto nella casa circondariale di poggioreale. Ancora a scampia i carabinieri del nucleo operativo della compagnia vomero hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio un uomo di  20 anni e un uomo di  23 anni, entrambi residenti a capistrello (aq). i 2 sono stati notati sul viale della resistenza, nei pressi del complesso di edilizia popolare chiamato “case dei puffi”: erano a bordo di un fiat doblo’ e in atteggiamento sospetto. i militari dell’arma li hanno fermati e sottoposti a perquisizione trovandoli in possesso di 18,8 grammi di eroina in dosi e di una stecchetta di hashish del peso di 1,6 grammi. gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di poggioreale. Sempre nell'analoga operazione di controllo del territorio, a scampia i carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti un 15enne del luogo incensurato. il giovane è stato notato su via ghisleri, nei pressi del “lotto t/a”, mentre cedeva stupefacenti ad alcuni acquirenti. alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga venendo comunque raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento e sottoposto a perquisizione venendo trovato in possesso di 53,6 grammi di crack, 31,8 grammi di kobrett e di 225 euro in denaro contante ritenuti provento d’illecita attività. gli acquirenti sono riusciti a far perdere le tracce. l’arrestato è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per minori sul viale colli aminei. Infine a scampia i carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti un uomo di  20 anni e un uomo di  25 anni, entrambi della zona. i 2 sono stati notati su via ghisleri nei pressi del “lotto t/a” mentre cedevano stupefacenti a diversi acquirenti. bloccati e perquisiti, sono stati trovati in possesso di 59 grammi di crack, 9,2 grammi di kobret e di 1.573 euro in denaro contante ritenuti provento d’illecita attività. gli acquirenti sono riusciti a far perdere le tracce. gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©