Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scampia affonga nei rifiuti, Pisani. "Pretendiamo interventi immediati"


Scampia affonga nei rifiuti, Pisani. 'Pretendiamo interventi immediati'
05/04/2012, 17:04

“Un degrado del genere non è ammissibile. Diffido Asìa e Comune di Napoli ad intervenire e pulire subito le strade dell’Ottava Municipalità ed in particolare di Scampia tanto sbandierata per la raccolta differenziata solo pubblicizzata e dove tra l’altro domani ci sarà anche la Via Crucis con Sepe e l’ex procuratore Lepore oltre ai rappresentati di tutte le istituzioni. Ma le strade non sono accettabili. E’ una scena orribile quella che si presenta nel quartiere che danneggia tutti i residenti. In questo stato la zona è invivibile”. Lo denuncia l’avvocato Angelo Pisani, presidente dell’Ottava Municipalità, che indignato per la presenza di spazzatura di ogni genere abbandonata per le strade del quartiere, chiede immediati provvedimenti al Comune ed all’ Asìa.

“E’ una vergogna vedere i marciapiedi e le carreggiate invase ancora da spazzatura, autentiche discariche a cielo aperto. Ci sono persino water che giacciono in strada da giorni e giorni. Anche queste aree hanno diritto alla manutenzione ed alla pulizia ordinaria e straordinaria che invece non avviene come testimonia la sporcizia e l’immondizia presente. Non vorrei che, come accaduto per le forze dell’ ordine e per i vigili, anche gli spazzini e i mezzi dell’ Asìa fossero tutti impiegati nella zona ztl per la Coppa America mentre qui si affoga nel degrado e nei rifiuti”. “Vogliamo subito che la situazione venga sanata, qui l’emergenza rifiuti sembra che non sia mai finita. Inoltre vogliamo riposte dal Comune che finora non ha mai preso atto delle nostre continue richieste di intervento, manutenzione, raccolta spazzatura e pulizia delle strade. In caso contrario manderemo un esposto in Procura. Siamo stanchi di aspettare ancora” – conclude Pisani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©