Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Scampia, coca nel reggiseno. Carabinieri arrestano polacca 27enne


Scampia, coca nel reggiseno. Carabinieri arrestano polacca 27enne
25/09/2013, 10:32

SCAMPIA - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Marta Wozniel, polacca, 27enne, residente a Giffoni Valle Piana (SA) in via Roma, già nota alle ffoo.
La 27enne e’ stata fermata mentre si intratteneva apparentemente senza motivo e con fare sospetto su via Baku’, aumentando il passo all’avvicinarsi dei militari dell’Arma.
Durante i primi accertamenti i militari hanno inoltre notato che le “misure” della donna erano troppo generose, tanto da sembrare finte, e la cittadina polacca è stata sottoposta a perquisizione, venendo trovata in possesso di ben 200 dosi di cocaina (188 grammi), 3 grammi di crack, 3 di eroina e 2 di marijuana, stupefacenti che aveva abilmente nascosto nell’imbottitura del suo reggiseno e che presumibilmente erano diretti alle piazze di spaccio del salernitano.
Dopo le formalità di rito è stata tradotta nella Casa Circondariale di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©