Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Uno degli arrestati saltato da un terrazzo per fuggire

Scampia, la polizia arresta tre spacciatori


Scampia, la polizia arresta tre spacciatori
28/08/2009, 19:08

Gli agenti del commissariato di polizia Scampia hanno stretto le manette ai polsi di tre ragazzi, sorpresi in via Galimberti mentre aspettavano il cliente di turno al quale smerciare stupefacenti. Sono finiti agli arresti, in concorso tra loro per spaccio, Gianni Rocco, 21 anni, Giuseppe Perrella, 32 anni, e Renato Mussolino, 23 anni, tutti napoletani. Ieri pomeriggio, durante un servizio di controllo in via Galimberti, i poliziotti hanno notato i tre uomini con ruoli ben definiti: Rocco era nascosto su un ballatoio, al primo piano di un palazzo, dietro un cancello, mentre gli altri due attendevano alle estremità di via Galimberti. Gli agenti, dopo aver osservato Rocco smerciare stupefacenti ai clienti, sono intervenuti per bloccare il terzetto. Il ventunenne, tentando di scappare, ha gettato via la busta che aveva tra le mani e poi è saltato da un terrazzo. Nella busta erano contenuti circa 66 grammi di marijuana, 12 grammi di hashish e 350 euro in contanti, in banconote di diverso taglio.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©