Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Istituzioni sempre più convinte del cambiamento possibile

Scampia: la rinascita parte dalla gente


.

Scampia: la rinascita parte dalla gente
13/12/2012, 12:33

NAPOLI – “A Scampia la rinascita deve partire dalla gente e dalla gente è partita”. Queste le parole congiunte delle istituzioni preposte al controllo del territorio a garanzia della democrazia e della legalità. L’area a nord di Napoli insanguinata dall’ennesima faida di camorra per il controllo del traffico milionario della droga trova nei bambini la punta di diamante di una protesta per il clima che sta laserizzando le coscienze e le speranze di un’intera generazione. L’evento dell’altra sera all’ombra delle vele, nell’asilo violato dalla criminalità ha destato le coscienze di tanta gente che con la camorra non ha niente a che vedere. Risveglio sociale, orgoglio di appartenere ad una comunità laboriosa fuori da qualsiasi giro che continua ad avere  come mission l’onestà, il lavoro, la famiglia. Riparte la speranza, anche nelle parole di chi questa speranza la deve garantire.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©