Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scampia, per scappare all'arresto fa un volo di 5 metri


Scampia, per scappare all'arresto fa un volo di 5 metri
01/02/2012, 16:02

Ben 200 dosi di droga già confezionate, la somma di €. 1.485,00, suddivisa in banconote di vario taglio, è il risultato di un’operazione condotta dagli agenti del Commissariato di Polizia “Scampia” che, nella serata di ieri, ha portato all’arresto di un ennesimo spacciatore: A.M., di 27 anni.

I poliziotti, dopo un attento servizio di appostamento, hanno ben delineato il modus operandi dello spacciatore che stazionava nel corridoio dell’isolato 6, nel tristemente noto lotto P, in Viale della Resistenza.

Assistito ad una decina di scambi droga-soldi, gli agenti sono intervenuti ma, l’allarme di una delle tante vedette nel quartiere, ha fatto sì che A.M. riuscisse a scappare portandosi dietro una busta contenente la droga che stava vendendo.

Il pusher, convinto di averla fatta franca, dopo mezz’ora, è ricomparso sulla “piazza di spaccio” per riprendere l’illecita vendita. Questa volta, però, i poliziotti si sono dislocati in maniera tale da impedirgli qualsiasi possibilità di fuga.

Lo spacciatore, vistosi ormai alle strette, ha abbandonato, in un contenitore per la raccolta differenziata, la busta contenente la droga, tentando un’improbabile fuga, lanciandosi da un’altezza di 5 metri.

La caduta, infatti, gli ha procurato una frattura alla gamba destra, motivo per cui è piantonato, in stato di arresto, presso il reparto di medicina d’urgenza, in una struttura ospedaliera cittadina.

Nelle tasche dei pantaloni indossati dal pusher, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato la somma di denaro. All’interno della busta sono state rinvenute 100 dosi di “cocaina” e 94 di “eroina”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©