Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Scampia: sequestrate 200 dosi tra cocaina e eroina


Scampia: sequestrate 200 dosi tra cocaina e eroina
23/03/2009, 12:03

Gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale della Questura hanno arrestato tre persone, in distinti interventi, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
I poliziotti, nel pomeriggio di ieri, hanno sequestrato 200 dosi di eroina e cocaina a un pregiudicato di Portici, Andrea Viscovo, 37che aveva avviato una fiorente attività di spaccio al Parco Senna, di via Tancredi Galimberti.
L’uomo, alla vista della polizia, s’introduceva in una scala di un palazzo dove è stato raggiunto e bloccato sul terrazzo condominiale.
Nel borsello che portava a tracolla la Polizia ha sequestrato 200 dosi tra cocaina ed eroina, mentre negli slip nascondeva la somma di 320 euro, provento dell’illecita attività.
 
Un 42enne di Casal di Principe, nella mattinata di ieri, è stato arrestato a Scampia per il reato di detenzione e spaccio.
Michele Losapio, diretto a Scampia con una Fiat Panda, si aggirava con fare sospetto in via Labriola.
Dopo aver parcheggiato l’autovettura, a piedi si dirigeva in prossimità di alcuni porticati.
Alla vista della Polizia, l’uomo ha tentato di cambiare strada ma è stato fermato per un controllo; nei calzini nascondeva 8 cilindretti tra cocaina e ed eroina.
I poliziotti hanno sequestrato l’autovettura usata e lo hanno accompagnato al carcere di Poggioreale
 
Altri 12 cilindretti di eroina, sono stati sequestrati Ferdinando Sannino, 37enne di Ercolano, che gestiva lo spaccio a via Ghisleri, alle spalle del Lotto T.
Nel corso del servizio, i poliziotti verificavano che l’uomo, in più occasioni, cedeva la droga a giovani provenienti a bordo di ciclomotori ed auto.
Quando la Polizia è entrata in azione, Sannino si è diretto alla fermata dell’autobus di Via Bakù tentando una fuga.
Sannino è stato fermato e condotto al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©