Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scampia, tre arresti per spaccio


Scampia, tre arresti per spaccio
15/06/2011, 10:06

Gli agenti del Commissariato di Polizia “Scampia” hanno arrestato stamani, un uomo di 19 anni, un uomo di 21 anni e un uomo di 47 anni, perché responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Abilmente i poliziotti, riuscendo ad eludere le numerose vedette, poste a protezione del lotto P di Viale della Resistenza, hanno avviato un attento servizio di osservazione monitorando l’attività di spaccio, gestita da due giovani.

Il 47enne, che registra precedenti specifici per reati inerenti gli stupefacenti, aveva messo a disposizione il suo appartamento, ubicato nello stesso stabile, come base per il confezionamento della droga e punto d’incontro per gli spacciatori di turno.

Inutile il tentativo della donna di depistare gli agenti, asserendo di dormire presso l’abitazione della figlia, al fine di non far perquisire casa sua.

I poliziotti, però, avendo notato uno degli spacciatori affacciarsi alla sua finestra, hanno effettuato una perquisizione.

All’interno dell’appartamento hanno rinvenuto e sequestrato numerose dosi di cocaina, marijuana, hashish ed eroina, parte delle quali erano state buttate nel wc.

Sono stati alcuni cilindretti, rimasti a galla, contenente stupefacente, a far capire ai poliziotti che, poco prima del loro arrivo, qualcuno aveva tentato di disfarsi della droga.

Dopo aver aperto la condotta fognaria, i poliziotti hanno recuperato numerosissime dosi, parte delle quali erano rimaste bloccate nella curva del wc.

All’interno dell’abitazione gli agenti hanno sorpreso l'uomo notato, poco prima, rifornire una decina di acquirenti. Sequestrati circa 550 grammi di droga e la somma di €.2.694,50, suddivisa in banconote di vario taglio.

L'uomo dileguatosi alla vista della Polizia, è riapparso sulla scena allorquando gli agenti stavano conducendo i due giovani al Commissariato. Il giovane, rincorso dai poliziotti, in quanto riconosciuto quale complice nell’attività di spaccio, è stato bloccato ed arrestato anch’egli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©