Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scappa col fagotto pieno di gioielli: arrestato


Scappa col fagotto pieno di gioielli: arrestato
26/04/2011, 16:04

Questa mattina, i poliziotti del Commissariato “San Ferdinando”, hanno arrestato G.R., 44enne del “Pallonetto”, per furto aggravato in concorso. L’arresto è avvenuto sul pianerottolo del primo piano di uno stabile di Viale Giulio Cesare.

I poliziotti erano giunti sul posto su indicazione della Sala Operativa della Questura. La segnalazione riferiva di un furto in appartamento ancora in atto. Il 44enne, pregiudicato ben noto ai poliziotti, è stato sorpreso mentre scendeva rapidamente le scale dello stabile con una federa stretta tra le mani contenente numerosi oggetti. I poliziotti sono riusciti a bloccarlo, ma gli altri due complici che erano con lui, sono riusciti a scappare e a far perdere le proprie tracce.

Aperto il fagotto, i poliziotti hanno trovato ben 51 anelli d’oro, 18 bracciali d’oro, 40 orologi di varie marche e modelli tra cui un Cartier d’oro, numerose medagliette, collane ed orecchini sempre in oro, penne di marca ed altri oggetti in oro. L'uomo sorpreso in flagranza di reato è stato pertanto arrestato e poco dopo associato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

I tre ladri avevano divelto la sirena d’allarme posta fuori l’appartamento e l’avevano immersa in un secchio d’acqua. Successivamente avevano praticato un foro all’altezza della  serratura del portoncino blindato dell’ingresso all’appartamento. Erano quindi riusciti ad entrare e dopo aver messo tutto a soqquadro, avevano rubato tutti i gioielli.

La refurtiva rinvenuta nella federa è stata prima sequestrata e poi restituita alla legittima proprietaria. Sono in corso le indagini per la identificazione ed il rintraccio dei due complici dell’arrestato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©