Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dalla Lombardia alla Sicilia,i violenti hanno le ore contate

Scatta la maxi operazione in tutta Italia per trovare i Black Block


Scatta la maxi operazione in tutta Italia per trovare i Black Block
17/10/2011, 09:10

 

Alle prime ore dell'alba è scatta la maxi operazione in tutta Italia di Polizia e Carabinieri, con perquisizioni e controlli a tappeto, in tutti gli ambienti anarco-insurrezionalisti e dell'estremismo più radicale, per scovare ed arrestare i protagonisti dell'orribile manifestazione non pacifica avvenuta a Roma lo scorso sabato.L'operazione che coinvolge centinai di uomini tra Polizia e Carabinieri sta interessando tutte le regioni d'Italia, dal Veneto alla Lombardia, dalle Marche alla più bassa Sicilia.

A Roma intanto ci sono stati già dodici arresti, molti dei quali sono minorenni. Tra gli arrestati ci sono anche quattro donne. Gli altri arrestati sono: un ventunenne appartenente all'area anarchica, già noto alla Digos; due ragazzi nati all'estero ma residenti da tempo in Italia e altri due con precedenti specifici per reati contro le forze dell'ordine; un ragazzo che era già stato denunciato per aver partecipato a un rave party. Infine altri due manifestanti arrestati provenivano rispettivamente da Trento e da Catania. La Polizia ha detto che sta indagando anche nell'ambiente del calcio, sospetta che ci siano molte infiltrazioni da parte di ultras di opposte tifoserie, Roma e Lazio.

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©