Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

No ai drastici tagli della Regione

Scendono in piazza i camici bianchi del Cardarelli

La prossima settimana incontro sulla drammatica situazione

.

Scendono in piazza i camici bianchi del Cardarelli
14/07/2011, 16:07

NAPOLI - Prima la drastica riduzione del personale con un consequenziale sovraccarico di lavoro, poi le continue vessazioni perpetrate da parte della direzione sanitaria, nonostante il rientro economico dell’azienda ospedaliera. Non ci stanno, i camici bianchi del Cardarelli, che per la prima volta uniscono le proprie forze e manifestano attraverso le sigle sindacali di categoria contro la dirigenza del nosocomio e contro i drastici tagli attuati dalla Regione Campania. L’Anaao Assomed, le federazioni Mediche di Uil, Cisl e Cgil, e la Cimo, la prossima settimana incontreranno i membri della quinta commissione regionale, per discutere della drammatica situazione in cui versa il polo ospedaliero.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©