Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Registrate due scosse di lieve entità

Sciame sismico nella notte al confine tra Marche e Umbria


Sciame sismico nella notte al confine tra Marche e Umbria
21/04/2012, 10:04

ROMA –  Nuove scosse di terremoto sono state registrate nella notte in Italia. Le provincie interessate sono  al confine tra Marche e Umbria nel “distretto sismico” Colfiorito-Nocera Umbra.
La prima e' avvenuta alle 24:36 (magnitudo 2), la seconda alle 24:44 (magnitudo 2.3) e l'ultima 3:53 (magnitudo 2.9).
Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l'ultima scossa ha avuto ipocentro a 8.4 km di profondita' ed epicentro nella zona dei Comuni di Montecavallo (macerata) e Sellano (Perugia). Non si registrano danni a persone cose.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©