Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La neve continua a mietere vittime

Sciatore francese perde la vita a Sauze d'Oulx


Sciatore francese perde la vita a Sauze d'Oulx
14/02/2014, 14:24

TORINO - Ancora una morte sugli sci. A predere la vita stamattina è un francese di 48 anni nella località Sauze d'Oulx a Torino. L'uomo era impegnato nella discesa della pista 29, che si snoda tra i boschi, quando ha perso il controllo e si è schiantato contro un albero.
L'impatto è stato tremendo, l'uomo è morto sul colpo. L'intervento dell'elisoccorso del 118 si è rivelato inutile. Sulla dinamica dell'accaduto indaga la polizia. Nella stessa giornata è rimasta ferita su una pista vicina una donna italiana di 42 anni, portata in elicottero ospedale.
Una stagione davvero da dimenticare per gli amanti di questo sport. Appena due settimane fa una slavina caduta a Campo Imperatore, in Abruzzo, travolse uccidendo un uomo. Un inverno, tra l'altro, segnato anche dalla tragica vicenda dell'ex pilota di Formula1 Michael Schumacher che a seguito di un incidente nel dicembre del 2013 sta ancora lottando tra la vita e la morte.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©