Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“Noi dobbiamo cambiare questo paese”

Sciopero avvocati, Cancellieri: “ Pronta a dialogo. Discorso era su lobby”


Sciopero avvocati, Cancellieri: “ Pronta a dialogo. Discorso era su lobby”
04/07/2013, 18:51

"Le aperture del Guardasigilli di oggi sono ancora timide per non dire inadeguate. Infatti siamo costretti a confermare ancora una volta l'astensione dalle udienze". È quanto dichiarato dall’Organismo unitario dell’avvocatura, dopo la decisione di uno sciopero di 8 giorni proclamato per protesta contro il decreto legge Del fare.
Il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, sembra disponibile ad incontrare i rappresentanti dell’avvocatura dopo la sua gaffe  relativa ad una frase pronunciata proprio contro gli avvocati “Li incontro così me li levo dai piedi”.  "Io sono disponibile, quando vogliono li ascolterò", ha dichiarato il ministro della Giustizia, spiegando poi che quella frase pronunciata da lei era riferita alle lobby in genere, non agli avvocati.
"Il mio era un discorso riferito alle lobby in genere, non agli avvocati. Se poi loro si sentono l'unica lobby d'Italia....", ha quindi dichiarato il Guardasigilli.

 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©