Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nessun ferito grave, la circolazione è interrotta

Scontro tra treni sull'Iseo, 10 feriti


Scontro tra treni sull'Iseo, 10 feriti
05/11/2009, 10:11

BRESCIA - Scontro tra un treno e una motrice, questa mattina alle 7.44 nella zona del Lago d'Iseo, in provincia di Brecia. Lo scontro è avvenuto sulla linea Brescia-Edolo-Iseo, tra Vello e Marone. I macchinisti hanno cercato di impedire l'impatto, ma sono riusciti solo a far sì che avvenisse a bassa velocità. Uno dei passeggeri, intervistato da Sky TG ha riferito che i macchinisti all'ultimo momento sono entrati nelle prime carrozze avvisando la gente di tenersi forte. E forse anche questo ha limitato i danni: alla fine ci sono solo una decina di feriti e una trentina di contusi. Il più grave tra i feriti è stato uno dei macchinisti, ricoverato in ospedale con un "codice giallo", che indica una ferita seria. Tutti gli altri sono stati ricoverati a scopo precauzionali negli ospedali della zona, con "codice verde". Il treno a quell'ora era pieno di studenti e di pendolari.
Non si conoscono ancora le cause che hanno fatto finire treno e motrice in direzioni opposte sulla stessa linea. Ma di solito alla fine la colpa la danno al sempre presente "errore umano", presente anche quando non c'è. Le Ferrovie del Nord, che gestiscono quel tratto di ferrovia,
hanno aperto un'inchiesta.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©