Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ricoverati in gravi condizioni due 13enni

Scooter contro il muretto, due feriti a Camerota


Scooter contro il muretto, due feriti a Camerota
08/09/2009, 12:09


Sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni. Due tredicenni del posto A.G. e J.D.M, domenica sera, sono rimasti vittime di un terribile incidente stradale in Via Sirene a Marina di Camerota. Una distrazione, l’alta velocitá e poi lo schianto contro un muretto che costeggia la strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione diretti dal luogotenente Massimo Di Franco e un’ambulanza del 118 guidata da Giacomo Caputo. La scena è stata raccapricciante. Uno dei ragazzi ha riportato delle gravissime ferite ad una gamba, l’altro ha subito delle lesioni interne alla milza e all’intestino.  Uno è stato trasferito presso l’ospedale dell’Immacolata di Sapri dove è stato sottoposto ad un lungo intervento operatorio di circa 5 ore per ricostruire il ginocchio. Basti pensare che la rotula è stata recuperata sul luogo dell’incidente dai carabinieri. I medici gli hanno dato 30 giorni di prognosi. Ancora più gravi le condizioni dell’altro minorenne che è ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale "San Luca" di Vallo. Anche quest’ultimo è stato sottoposto ad un delicato intervento che ha interessato la milza, l’intestino e la vescica. La notizia dell’incidente ha fatto il giro dell’intero comprensorio dove i due ragazzini sono molto conosciuti. L’intera comunitá di Camerota è in apprensione per la loro salute. Intanto i carabinieri stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente e individuare eventuali responsabilitá. Il motorino è stato sottoposto a sequestro.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©