Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ignoti, oltre una scarpata hanno seminato le piante

Scoperte 7 piante di marijuana nella riserva naturale degli Astroni


Scoperte 7 piante di marijuana nella riserva naturale degli Astroni
25/06/2012, 11:06

Gli agenti del Commissariato di Polizia “Bagnoli” hanno sequestrato, in quella che è un’Oasi del WWF, ben 7 piante di marijuana.

I poliziotti, infatti, sono intervenuti nella riserva naturale degli Astroni, a seguito della segnalazione di un contadino che da anni, coltiva un podere all’interno di quello che è un cratere spento.

L’uomo si era insospettito di alcune orme impresse nel terreno, che conducevano in una zona impervia recintata da filo spinato.

Agli agenti è bastato seguire quelle orme per accorgersi che, poco distante, oltre una scarpata, qualcuno aveva seminato delle piante di marijuana.

I poliziotti, con l’ausilio di una pattuglia del Commissariato di Polizia S. Paolo, hanno bonificato l’intera area, estirpando e sequestrando le piante.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©