Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In manette due persone di nazionalità ucraina

Scoperto dalla Polizia deposito di moto rubate


Scoperto dalla Polizia deposito di moto rubate
22/06/2013, 13:51

NAPOLI - Undici costose moto di grossa cilindrata sono state recuperate dalla polizia, che ha scoperto un deposito di mezzi rubati ed arrestato due immigrati ucraini. Gli agenti del commissariato di Pianura, indagando sul furto di un Tmax Yamaha avvenuto al Vomero, in via Santacroce, sono arrivati a Pianura. Qui, in Contrada Pisani, in un casolare chiuso da una porta di ferro e vigilato dai due ucraini, hanno trovato altre 10 moto di un valore compreso tra i 10 ed i 30 mila euro. Decisivo per le indagini è stata la presenza sullo scooterone Yamaha di un antifurto con tecnologia wireless ad alta frequenza, che fornisce informazioni alle forze dell' Ordine. Le moto rinvenute nel casolare sono state riconsegnate ai legittimi proprietari, tutti professionisti partenopei. A sorvegliare il casolare usato come deposito c' era un immigrato ucraino, privo di permesso di soggiorno, colpito da decreto di espulsione e sottoposto all'obbligo di firma perché responsabile di furto. L' uomo è stato arrestato insieme ad un connazionale che dormiva poco distante. I due hanno 24 e 26 anni. 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©