Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Truffa da 35.000 euro

Scoperto falso cieco


Scoperto falso cieco
20/10/2012, 11:50

MAGLIE (LECCE) –La Guardiadi Finanza ha scoperto una nuova truffa ai danni dello Stato da parte di un falso cieco.

Si tratterebbe di un uomo di 73 anni, residente a Maglie nel leccese che era stato riconosciuto invalido dal 2006.

Da come si evince dai documenti l’anziano era stato considerato: “Cieco parziale da entrambi gli occhi” e per questo necessitava di accompagnamento.

Ma in realtà l’uomo conduceva una vita normale.

Sembra che l’anziano guidasse, lavorasse senza alcun problema.

Addirittura il 73enne è stato filmato mentre lavorava con una smerigliatrice elettrica e, in occasione di un controllo su strada, aveva pure firmato un verbale per violazione al codice della strada dopo averlo letto senza neppure bisogno degli occhiali.

Adesso la guardia di finanza lo ha scoperto e l’uomo è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato.

Sembra che in oltre sei anni abbia percepito complessivamente dall’Inps un’indennità di 35.000 euro.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©