Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SCOPERTO UN VASTO TRAFFICO DI DROGA TRA CAMPANIA E SARDEGNA


SCOPERTO UN VASTO TRAFFICO DI DROGA TRA CAMPANIA E SARDEGNA
16/09/2008, 14:09

Al termine di un’indagine iniziata nel 2006, gli agenti della Squadra mobile di Sassari e del commissariato di Alghero hanno scoperto un ingente traffico di eroina e cocaina tra la Campania e la Sardegna. Almeno 50 i chilogrammi di stupefacenti messi in commercio negli ultimi due anni dall’organizzazione criminale; 12 gli arrestati, tra i quali figurano un agente della polizia penitenziaria di Sassari accusato di aver rifornito di droga un corriere detenuto, e un avvocato napoletano, che avrebbe approfittato della sua professione per fornire informazioni ai trafficanti. L’operazione è stata condotta a termine all’alba: più di cento uomini della Polizia di Stato sono stati impegnati in numerose perquisizioni in Sardegna, Campania e Lazio, che hanno portato al sequestro preventivo di 10 appartamenti e 15 auto. Il questore di Sassari Cesare Palermi ha messo in luce una caratteristica che contraddistingue l’organizzazione criminale e che risiede in particolare nella sua composizione: si trattava infatti di coppie sposate o conviventi che gestivano il traffico incontrandosi periodicamente fuori dalla Sardegna fingendo di trovarsi in un normale gruppo di amici.    
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©