Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Non si registrato nè feriti nè danni: paura in Romagna

Scosse di terremoto avvertite in regioni del Nord

Epicentro ipotizzato tra Chiavari e Piacenza

Scosse di terremoto avvertite in regioni del Nord
17/07/2011, 21:07

MILANO - Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita nella città di Varese domenica sera alle 20.33. La terra ha tremato lievemente per qualche istante. Ancora ignoto l'epicentro. Le rilevazioni sono attualmente in corso per determinare intensità e raggio di interesse del fenomeno. Al momento non si registrano né feriti né danni.
La scossa è stata avvertita in diverse regioni del Nord Italia, dalla Liguria all'Emilia. L'università di Genova ha rilevato una magnitudo di 3,3, e ipotizza un epicentro tra Chiavari e Piacenza, a una profondità di 5-10 km - secondo quanto riporta il sito del quotidiano Il Secolo XIX. In Romagna lo sciame è stato registrato con intensità anche nelle scorse ore.

AGGIORNAMENTO ORE 22.04: Due forti scosse di terremoto, una di magnitudo 3,1 Richter alle 20,22 e una di 4,7 alle 20,30 sono state registrate inoltre al confine Veneto e Lombardia. Le scosse sono state nettamente avvertite dalla popolazione. L'epicentro della scossa più forte, secondo i rilievi dell'Ingv, è stato registrato a pochi chilometri da Legnago (Verona), a una profondità di 5,5 chilometri. Più superficiale la scossa delle 20,22, con epicentro a 1,5 chilometri di profondità. In Lombardia la scossa è stata avvertita in particolare nelle province di Milano, Cremona e Lodi. Allarme anche in Emilia Romagna, in particolare a Bondeno, in alcune zone della bassa bolognese e anche a Bologna, ai piani alti. 

Secondo i primi rilievi non risulterebbero al momento danni a persone o a cose. Per ora l'unica conseguenza è l'intasamento dei centralini dei Vigili del Fuoco.

Le Ferrovie dalle 20.45 hanno sospeso la circolazione ferroviaria sulla linea tra Bologna e Verona per accertamenti. Squadre di tecnici sono al lavoro per le verifiche sull'integrità della struttura e degli impianti di circolazione. Le verifiche servono per capire se c'è bisogno di interventi o meno.

Commenta Stampa
di daga
Riproduzione riservata ©