Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il ricordo delle stragi di Palermo dell'ex ministro

Scotti: "Completare il mandato di Falcone e Borsellino"


.

Scotti: 'Completare il mandato di Falcone e Borsellino'
24/05/2012, 14:05

NAPOLI - A 20 anni dalla stragi di Palermo che hanno cambiato il corso della storia, l'Italia si ferma a considerare quel passaggio, quella svolta ad una stagione nella quale sia Falcone che Borsellino avevano contribuito ad evidenziare collegamenti e metodologie mafiose. A distanza di tempo da quella stagione culminata nel sangue anche l'ex ministro Vincenzo Scotti ha posto un tassello alla verità con 'Pax Mafiosa o Guerra?', volume pregno di ricordi nel quale Scotti esorta a riprendere quella stagione e portare a termine il mandato dei giudici martiri. Un ricordo affettuoso ed un appello commosso anche quello del senatore Francesco Nitto Palma che da ex magistrato ha ricordato le figure ed il ruolo degli amici e colleghi Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Disamina più storico giornalistica quella del direttore del Corriere del Mezzogiorno Marco De Marco.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©