Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scuole Fantasma: due arresti nel Cilento


.

Scuole Fantasma: due arresti nel Cilento
23/05/2012, 13:05

SALERNO - Aveva centinai di iscritti le due sedi della scuola paritaria alla quale la Guardia di Finanza di Agropoli ha posto i sigilli in queste ultime ore. Dei veri e propri diplomifici uno a Laureana Cilento e l’altro a Ceraso sempre in provincia di Salerno. Su queste basi i finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Agropoli, coordinati dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno posto sotto sequestro le sedi scolastiche gestite da due fratelli entrambi indagati per il reato di falso ideologico continuato commesso da pubblico ufficiale nella produzione di certificati amministrativi. Si tratta di un Istituto Tecnico per Ragionieri e Geometri paritario mediante il quale, a seguito di articolate indagini di polizia giudiziaria che traggono origine dall’esecuzione di precedenti verifiche fiscali nei confronti delle società riconducibili ai due indagati, hanno sottratto al fisco oltre 3 milioni di euro e oltre 600mila euro di mancate ritenute sulla retribuzione di quasi 50 dipendenti tra insegnanti e personale ATA e parascolastico. Già nel mese di Marzo erano state condotte delle perquisizioni che avevano portato a scoprire classi completamente vuote a fronte di nessuna assenza segnata sui registri. 18 classi vuote non solo di alunni ma anche di docenti, ma venivano tutti portati regolarmente presenti. Dei quasi 400 iscritti all’Istituto fantasma 260 avrebbero dovuto sostenere la maturità nel prossimo mese di giugno.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©