Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondigliano, 4 minori picchiano selvaggiamente un passante


Secondigliano, 4 minori picchiano selvaggiamente un passante
04/12/2010, 14:12

Nei giorni scorsi un parrucchiere 33enne napoletano che stava transitando per il Corso Secondigliano e’ stato aggredito da 4 giovani che picchiandolo selvaggiamente in gruppo a calci e pugni l’hanno costretto a consegnare uno zainetto contenente 3 capi di abbigliamento comprati poco prima. L’immediato intervento di carabinieri della compagnia di intervento operativo del battaglione Campania allertati dalla centrale operativa del comando provinciale, ha consentito di individuare rapidamente e bloccare i quattro malfattori, tre 16enni ed un 17enne, tutti napoletani ed in attesa di prima occupazione: erano ancora sul Corso Secondigliano, nei pressi del luogo dell’aggressione. Il malcapitato e’ stato portato all’ospedale C.T.O. dove gli sono stati riscontrati “lussazione alla spalla destra, contusione cranica e contusioni multiple per il corpo”, giudicate guaribili in circa 20 giorni. Lo zainetto rapinato e’ stato rinvenuto nascosto dietro un muretto nel Corso Secondigliano, ed e’ stato restituito alla vittima. Dopo le formalita’ di rito, i minori, che sono stati riconosciuti dalla vittima e sono stati tratti in arresto, sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza di Viale Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©