Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondigliano, aggredisce i carabiniere a un controllo: arrestato


Secondigliano, aggredisce i carabiniere a un controllo: arrestato
06/06/2011, 10:06

A Secondigliano i carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale P.S., 34enne di giugliano in campania, incensurato. L’uomo e’ stato notato a piedi su via limitone di arzano, in atteggiamento sospetto nei pressi del complesso di edilizia popolare chiamato “case celesti” dai militari del’arma che lo hanno avvicinato per controlli. alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga venendo raggiunto e bloccato dopo una breve ma violenta colluttazione (un appuntato è stato medicato per un trauma al gomito destra e per lesioni da graffi alla mano sinistra, mentre un carabiniere è stato medicato per un trauma contusivo e distorsivo al ginocchio sinistro, guaribili rispettivamente in 7 e 5 giorni). sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e di 165 euro in denaro contante ritenuti il provento dell’illecita attivita’
l’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©