Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondigliano e Scampia, 3 arresti per spaccio e detenzione di stupefacenti


Secondigliano e Scampia, 3 arresti per spaccio e detenzione di stupefacenti
14/05/2012, 16:05

A Secondigliano i carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti un uomo di 41 anni, residente a vigonovo (ve) in vicolo udine, già noto alle forze dell’ordine. l’uomo è stato notato a piedi su via limitone di arzano mentre vendeva stupefacenti ad un 41enne di casoria. bloccati e perquisiti, l’acquirente è stato trovato in possesso di una dose di eroina ed una di cocaina appena acquistata per uso personale, mentre il 41enne di 4 grammi di crack, 3 grammi di eroina, 5 grammi di cocaina e 3 grammi di cobret. l’acquirente è stato segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti. l’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale. In un’analoga operazione nel quartiere Scampia i carabinieri della stazione marianella hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti un uomo di 52 anni, domiciliato in napoli vico croce ed un 17enne del luogo, entrambi già noti alle forze dell’ordine. i 2 sono stati notati a piedi su via labriola nel complesso di edilizia popolare del lotto “g”, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’arma che li hanno fermati per controlli e sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di 72 grammi di marijuana divisi in 39 confezioni e di 160 grammi di hashish divisi in 38 stecchette. il 52enne è stato tradotto nel carcere di Poggioreale mentre il minore è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per minori sul viale Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©