Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Si da alla fuga cerando di mandare fuori strada i cc

Secondigliano, esce dal “terzo mondo” con 2 grammi di cocaina


Secondigliano, esce dal “terzo mondo” con 2 grammi di cocaina
06/09/2012, 15:14

Qesta notte, a napoli, durante i servizi predisposti nei quartieri secondigliano e scampia per bloccare lo spaccio, i carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno tratto in arresto un uomo di  34 anni, residente in via firenze, già noto alle ffoo. Il predetto, notato durante i controlli mentre usciva alla guida di una utilitaria dal rione dei fiori ove insiste una “piazza di spaccio” sotto il controllo del clan camorristico dei “di lauro”, alla vista dei carabinieri ha tentato di darsi alla fuga per le vie limitrofe lanciando a tutta velocità la ford fiesta che e’ risultata presa a noleggio in bulgaria. Inseguito, raggiunto e bloccato dopo un concitato inseguimento, durante il quale ha più volte speronato la gazella dei cc cercando di non essere bloccato, ha aggredito a calci e pugni un vicebrigadiere al quale ha causto contusioni ed escoriazioni guaribili in 7 giorni. Anche un carabiniere nl corso dell’inseguimento, quando cortese cercava di fare uscire fuori strada l’auto dei cc, ha riportato un trauma contusivo al gomito sx guaribile in 10 iorni. Con perquisizione successiva sono stati rivenuti e sequestrati sulla vettura 2 grammi di eroina. L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©