Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondigliano, non si ferma all'alt: arrestato


Secondigliano, non si ferma all'alt: arrestato
12/12/2010, 16:12

A Secondigliano i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale, un uomo di 39 anni, residente a Visciano, gia’ noto alle forze dell'ordine. L’uomo e’ stato notato sul Limitone di Arzano a bordo di una Fiat Brava dai militari dell’arma che gli hanno intimato l’alt per controlli. Alla vista della pattuglia dei carabinieri il 39enne si e’ dato alla fuga, ma e’ stato inseguito e bloccato dopo un breve inseguimento per le strade del quartiere napoletano, ed è terminato su via Ghisleri, dove i militari dell'arma sono riusciti a bloccare il fuggitivo. Sottoposto a perquisizione, il 39enne e’ stato trovato in possesso di 6 grammi di eroina e di 945 euro in denaro contante ritenuti provento di illecita attivita’. L’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©