Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Dopo la vincita viene licenziata dal suo capo

Segretaria vince ad un gioco televisivo: viene licenziata


Segretaria vince ad un gioco televisivo: viene licenziata
27/10/2011, 16:10

Era ansiosa di tornare al lavoro, anche per raccontare ai suoi colleghi l’emozione provata nell’aver vinto – la sera precedente – 32.000 euro all’edizione tedesca del quiz televisivo “Chi vuol essere milionario?” Friedhild Miller, segretaria 42enne in una ditta di Sindelfingen, una cittadina del Baden-Württemberg, vicino Stoccarda che si occupa di spedire automobili all’estero, ha ricevuto una brutta notizia quando – inviando un sms al direttore – lui le ha risposto che con la vincita del gioco non aveva più bisogno di soldi e per questo sarebbe stata licenziata. Questa storia ha colpito molto i tedeschi nonostante il fatto che i licenziamenti siano - nelle piccole e grandi ditte - all’ordine del giorno a causa della crisi economica in cui versa attualmente l’Europa. Friedhild ha reagito con amarezza a quest’improvvisa notizia ma il suo direttore si difende dicendo che il lavoro è poco e pagare uno stipendio in meno può far solo comodo in questo momento di crisi. La segretaria vorrebbe far causa al suo capo ed un esperto di diritto del lavoro ha dichiarato che – ricorrendo ad un giudice – la 42enne potrebbe presto riottenere il suo posto di lavoro. Inoltre, girano voci su un tempestivo intervento del noto conduttore tedesco perché questa situazione rischierebbe di fare pubblicità negativa al popolare quiz televisivo.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©