Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I cuccioli sono stati salvati dai carabinieri

Sei cagnolini gettati in un cassonetto della nettezza urbana


Sei cagnolini gettati in un cassonetto della nettezza urbana
02/09/2010, 21:09

CAGLIARI - Sei cagnolini sono stati chiusi in una doppia busta di cellophane e gettati in un cassonetto della spazzatura. I loro guaiti sono stati  sentiti da due carabinieri, che sono intervenuti immediatamente, impedendo che i cuccioli morissero asfissiati.
Un'atrocità compiuta a pochi giorni di distanza dalla proposta di un consigliere regionale della Sardegna, Gianfranco Baranzellu (Pdl), che ha dichiarato che per risolvere l'emergenza randagismo a Olbia si potrebbero incenerire i cani abbandonati.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©