Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SEMILIBERTA' A RISCHIO PER CONCUTELLI, EX ORDINE NUOVO


SEMILIBERTA' A RISCHIO PER CONCUTELLI, EX ORDINE NUOVO
13/08/2008, 15:08

Per Pierluigi Concutelli, l'uomo nero, potrebbe esserci nuovamente la cercerazione piena. Sarà infatti il tribunale di Sorveglianza di Roma a decidere se revocare o meno il regime di semilibertà di cui beneficiava l'ex primula nera di Ordine Nuovo.

Concutelli è all'ergastolo per l'omicidio del giudice Vittorio Occorsio - che seguiva i processi contro l'eversione nera a Roma - e dei due neofascisti Buzzi e Palladino. A Concutelli è stata revocata la semilibertà perché trovato in possesso di haschisc e il terrorista, scrive oggi il Corriere della Sera, è tornato nel carcere di Rebibbia da dove poteva uscire dal 2001.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©