Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bocciata la decadenza, Gianni Festa presidente

Sentenza del Tar: il vecchio Corecom torni in carica


.

Sentenza del Tar: il vecchio Corecom torni in carica
29/03/2011, 13:03

NAPOLI - Tornano in carica i vecchi vertici del Corecom. Il Tar della Campania ha infatti rimesso in sella i componenti del comitato eletto a novembre del 2008, scalzando di fatto la nuova commissione presieduta da Lino Zaccaria.
Secondo il tribunale amministrativo, la legge approvata nel luglio dello scorso anno, che stabiliva la decadenza di tutte le nomine effettuate nella passata legislatura, non è attuabile per quelle già in carica ma soltanto per quelle future.
Il presidente Gianni Festa torna dunque in carica. La decisione dei giudici amministrativi cancella così con un colpo di spugna l’attività legislativa regionale, mettendo a repentaglio più di 500 posti di lavoro e congelando di fatto la graduatoria per l'erogazione dei fondi previsti dalla legge 448. Arretratezza che relega ancora la Campania a fanalino di coda per le comunicazioni rispetto alle altre regioni.  

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©