Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sentieri Mediterranei, targa dell'Aci Napoli alla cantante portoghese Tereza Salgueiro


Sentieri Mediterranei, targa dell'Aci Napoli alla cantante portoghese Tereza Salgueiro
21/07/2011, 14:07

“Una famosa artista internazionale, una voce capace di toccare le più profonde corde dell’anima, un personaggio di grande spessore umano che può aiutarci, attraverso la sua incantevole musica, a sensibilizzare i giovani, e non solo, ad assumere comportamenti virtuosi e responsabili, anche alla guida dei veicoli”. Con queste motivazioni Antonio Coppola, responsabile culturale del Festival internazionale di musica etnica “Sentieri Mediterranei”, in programma a Summonte (Av) dal 22 al 24 luglio 2011, consegnerà, a nome dell’Automobile Club Napoli, una targa di benemerenza alla guest-star portoghese Tereza Salgueiro che si esibirà domani sera (ore 22), sul palco allestito in piazza De Vito del comune irpino.



Si rinnova, così, una tradizione ormai consolidata che vede l’Automobile Club al fianco di questa grande rassegna internazionale voluta dal sindaco di Summonte, Pasquale Giuditta, e realizzata dal direttore artistico Enzo Avitabile.



“La musica – spiega Coppola - è un mezzo di comunicazione efficace per sensibilizzare i giovani su un grave tema di rilevanza mondiale, qual è l’incidentalità stradale, di cui troppe volte sono loro stessi protagonisti e vittime. Per questo motivo, abbiamo rinnovato il sostegno alla tredicesima edizione della manifestazione “Sentieri Mediterranei” che, di anno in anno, richiama sempre più giovani. Le nuove generazioni sono il nostro punto di riferimento: perché rappresentano i soggetti più a rischio sotto il profilo della sinistrosità e, nello stesso tempo, il futuro della nostra società. Un patrimonio da tutelare e formare che non possiamo permetterci di “perdere per strada” in nome di fuorvianti miti da inseguire come l’alcol e le droghe”.



“Divertimento e sicurezza – prosegue Coppola - sono due aspetti perfettamente conciliabili che ribadiamo con forza in tutte le occasioni, come questa, che ci consentono di entrare in contatto con i giovani, con l’aiuto di testimonial di grande appeal come gli artisti del calibro del maestro Enzo Avitabile, direttore di questa straordinaria rassegna musicale internazionale, e la cantante portoghese Tereza Salgueiro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©