Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Erano nove ed erano bloccati a 3000 metri di quota

Sentiero franato per maltempo: salvati gli escursionisti

Sono stati riportati a valle con l’elicottero

Sentiero franato per maltempo: salvati gli escursionisti
06/08/2012, 19:51

BELLUNO - Il maltempo ha “cancellato” un sentiero sulle Tofane, sopra Cortina d’Ampezzo, ed un gruppo di escursionisti si è così trovato in difficoltà, a circa tremila metri di quota. Per fortuna però tutti i componenti del gruppo, sette adulti e due ragazzini di 13 anni, di origini ferraresi, dopo aver visto sparire il sentiero sotto i loro piedi, sono stati soccorsi e portati a valle con l’elicottero. I nove “sfortunati” stavano scendendo dalla Tofana di Mezzo verso quella di Rozes, lungo un percorso della Grande Guerra. Il gruppo, dalla forcella che divide la Tofana Terza e la Rozes, si è trovato in difficoltà in un tratto in gran parte cancellato dal maltempo. Solo due persone, le più esperte, sono state in grado di proseguire, mentre gli altri sono rimasti bloccati sul posto. Scattato l’allarme è intervenuto l’elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore (Belluno), con gli uomini del Soccorso alpino che hanno caricato e portato a valle, in più riprese, gli escursionisti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©