Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il gesto dettato da gravi problemi economici

Sequestra figli, chiedeva 400mila euro


Sequestra figli, chiedeva 400mila euro
30/03/2010, 13:03

L'AQUILA- Fino a 400 mila euro da far passare sotto la porta: e' quanto chiedeva l'uomo barricato in casa all'Aquila con i suoi tre figli. Il 40enne, che abita a Paganica in una degli appartamenti costruiti dopo il terremoto del 6 aprile, ha rivolto piu' volte la richiesta alla polizia per rilasciare i suoi bambini e l'anziana madre, poi liberati dall'intervento dei Nocs. Alla base del gesto motivazioni economiche. Titolare di alcune attivita', l'uomo aveva rapporti difficili con la moglie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©