Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due arresti nel campo nomadi di Giugliano in Campania

Sequestrano bambina di 10 anni per costringerla al matrimonio


Sequestrano bambina di 10 anni per costringerla al matrimonio
04/06/2012, 09:06

2 cittadini originari del Montenegro arrestati dai carabinieri di napoli. I Carabinieri della Stazione di Giugliano in Campania (NA) hanno tratto in arresto per sequestro di persona e lesioni personali due uomini di  48 e 23 anni, entrambi del Montenegro, residenti in un campo nomadi di Giugliano e già noti alle forze dell'ordine.
I predetti, che avevano costretto a spinte e trattenendola per i polsi una loro connazionale di soli 10 anni a seguirli e a rimanere nella loro abitazione di fortuna per convincerla a contrarre matrimonio con il 23enne, sono stati bloccati dai militari dell’Arma intervenuti su richiesta al 112 dopo che avevano aggredito a calci e pugni la madre 37enne della minore intervenuta a difesa della figlia.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©