Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Operazione dei finanzieri della compagnia di Caserta

Sequestrata una centrale del falso


.

Sequestrata una centrale del falso
16/12/2009, 10:12

CASERTA - I finanzieri della compagnia di Caserta, dopo un’attenta attività investigativa, condotta attraverso accertamenti sul territorio ed interrogazioni alla banche dati in uso al Corpo, hanno perquisito un’abitazione del capoluogo rinvenendo una notevole quantità, circa 7mila, di dvd, tra film e dischetti per la play station, contraffatti. Nonché due torri di masterizzazione, 16 masterizzatori, un computer, 5 lettori cd, un plastificatore e 14mila locandine illecitamente fotocopiate.
I supporti magnetici sequestrati, già confezionati e muniti dell’apposita cover con locandina annessa, erano già stati illecitamente duplicati e risultavano sprovvisti del bollino Siae. Pronti per essere immessi sul mercato. Il responsabile della centrale del falso, oltre alle sanzioni penali applicate previste dalla legge, sarà costretto a pagare una multa di 688 euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©